Sweet, honey, Pancakes!

Oh YES, dopo le tante richieste ricevute dalla mia ultima foto su Instagram, eccola qua! La mia ricetta per pancakes SUPER! Frutto di numerose ricerche in rete e di diversi tentativi, fatti di successi e fallimenti, ma che mi hanno permesso di trovare la formula perfetta, quella che vi assicurerà dei pancakes gustosi, alti e super soffici!

Passiamo alle cose serie, gli INGREDIENTI:

  • 200 gr di Farina (io uso l’integrale, va benissimo anche questa!)
  • 2 cucchiai da tè di lievito vanigliato in polvere
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 uova
  • 250 ml di latte
  • 3 cucchiai di olio di semi

Preparate due recipienti: uno medio e uno un po’ più grande.

Nel recipiente più grande unite: farina, lievito, sale e zucchero, mescolate molto bene tutti gli ingredienti con un cucchiaio e metteteli un attimo da parte.

Prendete l’altro recipiente più piccolo e cominciate a battere i bianchi d’uovo finchè non raggiungono una consistenza compatta (se avete lo sbattitore elettrico sarebbe TOP!).

I rossi d’uovo dove li avete messi? Spero in un bicchiere o in un terzo recipiente, perchè ora, senza lavare lo sbattitore, dovete battere leggermente anche i tuorli.
Dopo aver mescolato bene il latte e l’olio (va benissimo anche in un bicchiere) aggiungete tutti gli ingredienti liquidi agli ingredienti solidi e mescolate finchè il composto non diventa omogeneo.

Ora aggiungete i bianchi d’uovo montati precedentemente e mi raccomando, fatelo delicatamente! Un po’ alla volta e mescolando dal basso verso l’alto, possibilmente con un cucchiaio di legno. Questo è un passaggio un po’ noioso e lungo ma assicurerà una consistenza morbida e soffice ai vostri pancakes!

Adesso possiamo passare alla cottura. Prendete una padella di media grandezza, ungete con un filo d’olio che però andrete ad asciugare con un po’ di scottex e riscaldatela a fuoco moderato.
Mettete circa 3 cucchiai (io uso il mestolo del minestrone) del composto per pancake ottenuto nella padella fino ad ottenere il diametro che vi interessa.

Come non bruciarli? Il trucco è aspettare finchè la parte superiore comincia a far le bolle e appare quasi asciutta, ora potere girare il vostro pancake e cuocerlo dall’altra parte.

Il primo viene bruciacchiato anche a me, quindi non vi preoccupate. Se il problema persiste, abbassate il fuoco 🙂

Con cosa gustarli? Qui lascio libertà alla vostra fantasia. Io amo gustarli con yogurt greco, banana, sciroppo d’acero o  Nutella. Non amo particolarmente il miele ma sicuramente ci sta molto bene. Mirtilli, Fragole, lamponi, chi più ne ha più ne metta! Per i veri Instagrammer, non dimenticate lo zucchero a velo, è buono e fotogenco, sicuramente vi farà fare un figurone! 😉

Bon appetit!


Lascia un commento

*